Cashmere Rigenerato: il lusso diventa green con RE-Cashmere

RE-Cashmere: il lusso diventa accessibile e green, con il filato in cashmere rigenerato.

Re_cashmere rigenerato_colori_2022

Re-Cashmere nasce dalla collaborazione Rifò x Bettaknit e si annovera tra i nostri filati sostenibili più amati di sempre.

E’ morbidissimo, prodotto in Italia, ed è composto dal 95% cashmere riciclato + 5% lana vergine.

Come viene prodotto Re-Cashmere?

RE-Cashmere, il filato di cashmere rigenerato è prodotto attraverso un processo meccanico sviluppato un paio di secoli fa nel distretto tessile di Prato, ovvero il distretto tessile più importante d’Europa e uno dei più importanti al mondo per storia, competenza e capacità innovativa!

Prato e le sua industria tessile hanno basato il loro sviluppo proprio sul riutilizzo dei materiali di scarto, sin dalla sua nascita ai primi del 1900: più di cento anni fa infatti gli artigiani pratesi – i cosiddetti “Cenciaioli” – hanno inventato il metodo di rigenerazione di vecchi indumenti di lana (o scarti industriali)  per dare nuova vita a filati destinati alla maglieria o alla tessitura.

“Cenciaiolo” a lavoro, nella cernita dei materiali e dei colori

Le vecchie maglie e gli scarti delle lavorazioni vengono selezionati per colore e poi ridotti allo stato di fibra attraverso un processo di cardatura.

Stracci selezionati per colore e stracciati per essere filati di nuovo

E’ questo un momento magico, una tradizione tessile virtuosa che si rinnova ogni giorno, dove i mucchi di colore fanno da sfondo ad uno scenario affascinante. Dalle ceneri di un vecchio maglione, rinasce la vita!

Come ci raccontano i nostri amici di Rifò questo processo non richiede un’ulteriore colorazione della fibra. Non tutti i colori infatti sono possibili: dipende dal colore dei capi in cashmere che vengono rigenerati! E’ un processo virtuoso e sostenibile!

Re-Cashmere è un filato sostenibile

RE-Cashmere è un filato prezioso, non solo perché contiene cashmere, una delle fibre animali più nobili che la natura ci regala, ma perché è un filato non tinto, quindi green e sostenibile!

Con RE-Cashmere sosteniamo il nostro pianeta. Come?

  1. Recuperiamo materiale di scarto
  2. Non utilizziamo coloranti
  3. Risparmiamo migliaia di litri di acqua (che sono invece necessari nel normale processo produttivo e per la colorazione)
  4. Aiutiamo il nostro pianeta!

Quali sono le caratteristiche di questo filato sostenibile?

RE-Cashmere, è un filato composto dal 95% cashmere riciclato e 5% lana vergine, mulesing free.

Si presenta come un filato classico, a 5 capi ritorti insieme, dall’aspetto tradizionale. E’ confezionato in gomitoli da 25 gr per 70 mt ed è attualmente disponibile in 14 colori.

RE-Cashmere è molto adatto sia per essere lavorato ai ferri che all’uncinetto. Inoltre proprio per il suo aspetto, si lavora bene sia con punti ben definiti, sia per lavori più traforati.

Si consiglia di lavorarlo con una misura di ferri dai 3 mm ai 5 mm (se ti mancano i ferri, li puoi trovare qui!), in base alla tensione, o al progetto.

Se invece non ami il lavoro a maglia, nessun problema! Questo filato risulta molto adatto anche ad essere lavorato ad un uncinetto. Puoi utilizzare una misura che varia dai 3 mm ai 4 mm (non hai ancora provato i nostri uncinetti in legno? Li trovi qui!).

Cosa posso realizzare con il Cashmere Rigenerato?

RE-Cashmere è adatto un po’ per tutto. Si possono realizzare moltissimi progetti, anche per i più piccoli, trattandosi di un filato così delicato.

Sul nostro store trovi vari kit di livello facile e intermedio. Tra questi, te ne segnaliamo alcuni, tra i più amati dalle nostre knitters, e indispensabili in ogni guardaroba:

  • Cortina Balaclava, kit maglia di livello intermedio, per realizzare l’accessorio più trendy della stagione.

  • Frank Beanie, un kit maglia di livello facile per realizzare un cappello dallo stile hipster, urbano e unisex.

  • Linnea Cropped Vest, kit maglia di livello intermedio, realizzato per noi da da @vicky.knits, una designer inglese, che tutti noi amiamo moltissimo per il suo stile delicato e pieno di colore.

 

E’ la tua occasione: concediti un capo in cashmere rigenerato e aiutaci a rendere la moda più sostenibile!

Se hai ancora qualche dubbio, qualche curiosità in più su questo filato, saremo molto felici di rispondere!

Contattaci tramite i nostri social (FacebookInstagram) o scrivendo a betta@bettaknit.come non dimenticare di condividere i tuoi progetti su IG con l’hashtag #bettaknit e #ilovebettaknit 😉

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.