Il filato ecologico da Jeans riciclati: Love my Jeans

Non c’è niente di più naturale che rifarsi al passato per creare il futuro. La moda lo fa quotidianamente: reinventa uno stile e propone una tendenza. Perché allora non farlo partendo direttamente dalla materia prima?

Love my Jeans è un filato ecologico riciclato. Si ottiene dal recupero di vecchi jeans riutilizzati attraverso un processo di riciclo svolto a Prato, cuore del distretto tessile più importante in Europa.

Che cos’è Love my Jeans?

Love my Jeans, il nostro filato best seller di denim rigenerato, viene prodotto attraverso un processo meccanico sviluppato un paio di secoli fa nel distretto tessile di Prato, uno dei più importanti distretti tessile al mondo per storia, competenza e capacità innovativa!

Prato e la sua industria tessile hanno basato il loro sviluppo proprio sul riutilizzo dei materiali di scarto: più di cento anni fa infatti gli artigiani pratesi – i cosiddetti “Cenciaioli” – hanno inventato il metodo di rigenerazione di vecchi indumenti di lana (o scarti industriali) per dare nuova vita a filati destinati alla maglieria o alla tessitura.

Negli anni ’50 si assiste ad un vero e proprio boom del riciclo, quando, soprattutto dagli Stati Uniti, arrivavano capi usati. Parte di essi venivano controllati, lavati e rivenduti come vintage, e la parte restante invece riciclata.

Love my Jeans, il filato ecologico riciclato

Come nasce un gomitolo di Love my Jeans?

Vecchi e logori jeans gettati e non più utilizzati, vengono raccolti e tagliati in pezze, scartando soltanto bottoni, cerniere e tutte le parti metalliche.

I pezzi vengono distrutti in macchine speciali, stracciati e ridotti in fibre. Queste fibre vengono quindi reimmesse nel ciclo di produzione e trasformate nuovamente in filato. E’ qui che inizia la seconda vita dei jeans!

La magia avviene al momento della colorazione. Il filato non viene tinto due volte, le fibre mantengono le gradazioni che avevano in origine.

Come si ottengono i colori speciali?

I colori speciali sono ottenuti miscelando circa l’80% di jeans rigenerato ed un massimo del 20% di fibre di cotone rigenerato. Il colore “melange” tipico del jeans usato, slavato, rivela la varietà della materia d’origine e l’assoluta naturalezza delle tinte.

Questa tecnica elimina il problema dello smaltimento dei vecchi capi e riduce incredibilmente l’impatto ambientale.

E’ 100% ecologico riciclato e amico della natura

E’ un filato ecologico al 100%, con un impatto ambientale pressoché nullo. Il jeans non viene smaltito in discariche, ma riutilizzato nel ciclo produttivo. Le fibre non vengono tinte, ma mantengono la coloritura originaria, quindi non vengono impiegati nuovi coloranti!

Love my Jeans è amico della natura, se pensiamo che per tingere 1 kg di filato occorrono 100 litri di acqua e 9 kw di elettricità. Con Love my Jeans si riducono gli sprechi!

Se ami la natura e hai una passione per il riciclo, se cerchi un filato ecologico, se ti piacciono i filati diversi e che hanno una storia, siamo certe che ti innamorerai di Love my Jeans.

Per dubbi o ulteriori chiarimenti sul mondo Bettaknit, non esitare a contattarci, saremo molto felici di rispondere! Contattaci tramite i nostri social (FacebookInstagram) o scrivendo a betta@bettaknit.com!

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.